Cosa rimpiangono le persone poco prima di morire?

Ti è mai capitato di perdere un’occasione perchè avevi paura?

Scommetto che almeno un attimo ti sei fermato a pensare e hai ricordato una volta in cui ti è successo…

Spesso viviamo la vita come  se avessimo tutto il tempo del mondo.

“Lo faccio domani”, “Preferisco stare a casa oggi”, “Ma figurati se cambia qualcosa”, sono tutte frasi che diciamo e sentiamo molto spesso.

Eppure ci sono delle cose che con il senno di poi ci sarebbe piaciuto tanto fare.

Una cosa che mi chiedo sempre quando devo prendere una decisione è:

“Meglio rischiare e fallire o non rischiare e pentirsi di non averci provato?”

La risposta è quasi sempre la prima, tante volte mi sono ritrovata a pentirmi di non aver fatto qualcosa e non avere più la possibilità di farlo.

Questo vale sia per la gioventù sia per la vita adulta.

Quando si è giovani spesso ci si lascia sfuggire delle occasioni perchè si ha paura di fallire o perchè si crede di avere tutto il tempo del mondo.

In un batter d’occhio ti ritrovi ad essere adulto e a non poter più fare quelle “pazzie” e a rimpiangere di non avere fatto quel viaggio quando ne avevi la possibilità, di non esserti divertito di più a scuola, di non aver fatto quella ragazzata che ti avrebbe lasciato un ricordo con cui ridere per tutta la vita.

Ecco perchè ho voluto raccogliere qui 20 fra le cose che  le persone vicine alla fine della propria vita rimpiangono di non aver fatto.

Sono stra-convinta che uno dei modi migliori per crescere sia osservare chi ha già fatto esperienza, imparare dai loro errori e dai loro successi senza avere la presunzione di essere più in gamba per cadere in certi errori o che non possano succederci di certo le stesse cose.

  1. Vorrei essermene fregato di più di cosa pensavano gli altri
  2. Vorrei aver raggiunto di più nella vita
  3. Vorrei aver detto  a quella persona cosa provavo davvero
  4. Vorrei aver creduto di più in me stesso
  5. Vorrei aver seguito la mia passione nella vita.
  6. Vorrei che la nostra ultima conversazione non fosse stata un argomento
  7. Vorrei aver lasciato che i miei figli crescessero come volevano essere davvero.
  8. Vorrei aver vissuto di più nel presente
  9. Vorrei aver lavorato di meno
  10. Vorrei aver viaggiato di più
  11. Vorrei essermi fidato del mio istinto piuttosto che ascoltare tutti gli altri
  12. Vorrei essermi presa più cura di me stessa
  13. Vorrei aver corso più rischi.
  14. Vorrei aver avuto più tempo.
  15. Vorrei non essermi preoccupato così tanto
  16. Vorrei aver apprezzato quella persona di più.
  17. Vorrei aver trascorso più tempo con la mia famiglia.
  18. Vorrei non essermi presa così sul serio.
  19. Vorrei aver fatto di più per altre persone.
  20. Vorrei potermi sentire più felice.

Non è mai troppo tardi per cambiare la propria vita, anzi!  Se ci si rende conto che non si è felici la prima cosa da fare è chiedersi come possiamo migliorare la nostra situazione, che abbiamo 20, 30, 40 o 90 anni!

Questa lista può essere una specie di vademecum, possiamo imparare da chi ci è già passato e con il senno di poi non farebbe gli stessi errori.

La vita è una, viviamola al meglio che possiamo 🙂

Dott.ssa Daniela Mascaro
Seguimi su
Latest posts by Dott.ssa Daniela Mascaro (see all)

Commenti